cantineantinori frankgallucci
Tre giorni a Firenze con A. Lange & Sohne
20 settembre 2017
PMFW June ’17
14 ottobre 2017
frankgallucci

 

  • Large photos
  • Small photos
Photo by ChillaxingRoad
Si dice che l’accavallamento cromatico sia un azzardo e che quasi sempre ci si possa imbattere in uno sbaglio. Personalmente non sono molto d’accordo perché con un po’ di attenzione il fatidico “ton sur ton”diventa un qualcosa di unico e affascinante. Il discostamento cromatico fra un pezzo e l’altro, anche se di poco, ma ci deve essere per creare un’omogeneità di colori. Spesso la gente pensa che gli indumenti che indossiamo siano molto costosi o difficilissimi da trovare ma non è sempre così perché a volte basta solo aguzzare l’ingegno o magari avere due minuti in più di pazienza nel rovistare per trovare il pezzo giusto; la camicia è un pezzo vintage che sono riuscito a scovare in uno di quei mercatini militari: praticamente non è altro che un pezzo che i militari italiani usavano durante la stagione estiva ed è prevalentemente in lino mentre la “field jacket” che in molti mi hanno chiesto, non è altro che un pezzo trovato da Zara e lavorato in un secondo momento da me attraverso un lavaggio aggressivo che l’ha resa più scolorita per avere un effetto più logorato.
 Frank Gallucci

SalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalva

SalvaSalva

SalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalvaSalva